CERTIFICAZIONE UNICA 2019

Certificazione Unica 2019 – Invio all’Agenzia delle Entrate e consegna al contribuente 1 Premessa L’Agenzia delle En­tra­te, con il provv. 15.1.2019 n. 10664, ha approvato i modelli di “Certificazione Unica 2019” (CU 2019), relativi all’anno 2018, unitamente alle relative istruzioni di compilazione e alle informazioni per il contribuente, che il sostituto d’imposta deve: trasmettere in via telematica all’Agenzia … Continued

Read More

NOVITA’ FATTURA ELETTRONICA

COMMERCIANTI AL DETTAGLIO: Obbligo di fatturazione elettronica – Fattura con scontrino (risposta interpello Agenzia delle Entrate 16.1.2019 n. 7)   La fattura richiesta dal cliente, nel commercio al dettaglio, deve necessariamente essere emessa in formato elettronico, dallo scorso 1.1.2019. I soggetti che svolgono attività di commercio al minuto o assimilate non sono tenuti all’emissione della … Continued

Read More

Regime forfettario 2019

REGIME FORFETTARIO DAL 1/1/2019 aggiornato con la L. 145/2018 (c.d. Legge di bilancio 2019) Limite ricavi: 65.000,00 Nell’ipotesi di inizio dell’attività nel corso dell’anno d’imposta, il limite ricavi deve essere ragguagliato ad anno. Imposta sostitutiva: 15% Condizioni: Si possono avere dipendenti e beni strumentali; Non si può accedere al regime forfettario se l’attività è esercitata … Continued

Read More

F.E. DIVIETO PRIVATI STS

La Legge di Bilancio 2019 (articolo 1, comma 53, L. 145/2018) stabilisce che “Per il periodo d’imposta 2019, i soggetti tenuti all’invio dei dati al Sistema tessera sanitaria … non possono emettere fatture elettroniche, con riferimento alle fatture i cui dati sono da inviare al Sistema tessera sanitaria”. Ovvero la Legge di Bilancio 2019 ha … Continued

Read More

EROGAZIONI LIBERALI AGLI ENTI DEL TERZO SETTORE

Natale 2018: è il primo Natale nel quale le aziende, ma anche le persone fisiche, possono godere della deduzione delle donazioni effettuate alle ONLUS, alle cooperative sociali, alle organizzazioni di volontariato e alle Associazioni di Promozione Sociale (APS) entro il 10% del reddito complessivo dichiarato senza limiti di tetto massimo. Inoltre l’eventuale parte di deduzione … Continued

Read More

NOVITA’ PER LE LEZIONI PRIVATE

A decorrere dal 1° gennaio 2019, al compenso derivante dall’attività di lezioni private e ripetizioni, svolta dai docenti titolari di cattedre nelle scuole di ogni ordine e grado, si applica una imposta sostitutiva dell’imposta sul reddito delle persone fisiche e delle addizionali regionali e comunali pari al 15 per cento, salva opzione per l’applicazione dell’imposta … Continued

Read More

REGIME FORFETTARIO DAL 1/1/2019

Limite ricavi: 65.000,00 Imposta sostitutiva: 15% Posso avere dipendenti e beni strumentali. Non posso accedere al regime forfettario se il mio cliente principale sarà il precedente datore di lavoro. Non posso accedere al regime forfettario se sono socio di società di persone, società di capitali, associazioni professionali. Per le START UP l’imposta sostitutiva è del … Continued

Read More

CESSIONE DELLA DETRAZIONE IRPEF/IRES

Con la risposta a interpello 31.10.2018 n. 56, l’Agenzia delle Entrate – in relazione alla cessione della detrazione IRPEF/IRES spettante per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici di cui all’art. 14 del DL 63/2013 – ha detto: – per le spese sostenute dall’1.1.2017 al 31.12.2017, è possibile cedere la detrazione in argomento se riguardava … Continued

Read More

FATTURA ELETTRONICA DAL 01/01/2019

L’Agenzia delle Entrate ha messo a disposizione gratuitamente 3 tipi di programmi per predisporre le fatture elettroniche: • una procedura web, utilizzabile accedendo al portale “Fatture e Corrispettivi” del sito internet dell’Agenzia (per l’uso di tale procedura occorre disporre di una connessione in rete) • un software scaricabile su PC (tale procedura può essere utilizzata … Continued

Read More

ESONERO DA SPLIT PAYMENT PER I PROFESSIONISTI

Per l’esonero da split payment rileva la data della fattura Il decreto dignità (D.L. 87/2018) ha esonerato dall’applicazione dello split payment, i professionisti. La situazione dei professionisti I professionisti subivano una doppia penalizzazione a livello finanziario, una prima legata alla ritenuta d’acconto sui compensi, una seconda per il fatto che la fattura veniva pagata senza … Continued

Read More